Prosciutto e gravidanza

Il prosciutto è generalmente nominato negli elenchi di alimenti che le donne in gravidanza dovrebbero evitare. Questa carne, spesso servita a freddo, presenta un rischio lieve ma serio per la donna e per il suo nascituro perché può causare una malattia alimentare chiamata listeria. Secondo “The Cookbook della gravidanza”, ci sono modi per preparare il prosciutto per garantire che sia sicuro da consumare, ma molte donne in gravidanza scelgono di evitarlo totalmente, per essere sicuri.

Dettagli

Il prosciutto è il prosciutto italiano che viene curato nel sale invece che cucinato con calore. Se viene curata o immagazzinata in modo improprio, può trasportare la listeria, un tipo di batteri che causa la listeriosi di malattie alimentari. Questo batterio può anche essere presente in altri tipi di carni curate, come hot dog e salsicce, nonché carne di pranzo.

effetti

Quando si mangia la carne contenente la listeria, è possibile sviluppare la lista-lista. Anche se questo tipo di infezione è rara, l’Associazione americana di gravidanza avverte in particolare le donne in gravidanza a prendere seriamente la minaccia. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie affermano che le donne in gravidanza hanno 20 volte maggiori probabilità di sviluppare la listeriosi rispetto a quelle non in gravidanza ed è più comune nel terzo trimestre. I sintomi della listeriosi nelle donne in gravidanza comprendono nausea, febbre, mal di testa e dolori muscolari. La malattia può anche diffondersi nel sistema nervoso, causando un collo rigido, convulsioni e disorientamento.

rischi

I rischi di listeriosi per un figlio non ancora nato sono molto gravi. Anche se la donna incinta non sperimenta sintomi, l’infezione batterica può ancora diffondersi nel feto e causare complicazioni. La listeriosi può portare ad aborto spontaneo, così come il lavoro e la consegna prematuri. Se viene trasmesso al bambino, può causare difetti di nascita e persino la morte. L’associazione americana di gravidanza stima che circa il 22 per cento dei casi di listeria nelle donne in gravidanza portano a morti morti o alla morte neonatale.

Prevenzione

Il CDC raccomanda che le donne in gravidanza non mangino carni curate come prosciutto e hot dog e salumi, a meno che non siano stati riscaldati nel forno a microonde finché non stanno fumando. Dovrebbero raggiungere una temperatura di circa 160 gradi Fahrenheit. Inoltre, evitare la contaminazione incrociata preparando questi cibi in spazi separati dal cibo che si intende mangiare.

Expert Insight

Il CDC dice che, fintanto che preparate bene la carne, potete mangiare il prosciutto durante la gravidanza. Tuttavia, non dovresti mai ingerire il prosciutto freddo, né dovresti mangiare in ristoranti. Se hai mangiato il prosciutto freddo e non hai sintomi, il CDC dice che non hai bisogno di vedere immediatamente il medico, anche se dovresti menzionarlo. Se sviluppi sintomi simil-influenzali, informi il tuo medico curante perché possa prescrivere antibiotici.