Progesterone naturale e gonfiore

Il progesterone, prodotto nelle ovaie, è un ormone che regola il ciclo mestruale delle donne e viene richiesto dal corpo durante la gravidanza. Le fluttuazioni dei livelli di progesterone possono causare sintomi di sindrome premestruale, gonfiori e vampate di calore, tra molti altri. I livelli di progesterone possono essere abbassati quando una donna si avvicina alla menopausa e ciò può causare squilibrio ormonale. Il progesterone naturale può essere utilizzato come sostituto ormonale.

Squilibrio ormonale

I livelli ormonali possono oscillare in donne di tutte le età. Si possono verificare sintomi di squilibrio ormonale durante il ciclo mestruale, durante la gravidanza o quando si avvicina alla menopausa. Lo squilibrio ormonale può causare infertilità, irritabilità, basso livello di zucchero nel sangue, ritenzione idrica, gonfiori e attacchi di panico. Uno stile di vita sano che include una buona dieta e un regolare esercizio fisico può contribuire a ridurre le fluttuazioni dei livelli ormonali. Ci sono occasioni in cui la terapia per la sostituzione dell’ormone è prescritta da un professionista sanitario per combattere i sintomi estremi.

Sostituzione dell’ormone

La terapia sostitutiva ormonale, o HRT, è più comunemente utilizzata nelle donne durante la menopausa. Quando si avvicina alla menopausa, si possono verificare vampate di calore, secchezza vaginale e alterazioni dell’umore. Ciò è causato da bassi livelli di progesterone prodotta naturalmente nel corpo. La mancanza di progesterone può essere risolta da HRT, ma possono presentare effetti collaterali alla terapia. HRT può essere considerato anche per alleviare i sintomi della sindrome premestruale. Prendendo un corso di HRT, discutere gli effetti collaterali e tutti i potenziali rischi per la salute con un professionista sanitario.

gonfiore

Molte donne soffrono di gonfiori quando c’è una fluttuazione dei livelli ormonali. Bloating è causato quando si producono livelli elevati di progesterone. Ciò rallenta il sistema gastrointestinale e provoca disagio addominale, flatulenza e ritenzione idrica. I cambiamenti nei livelli di ormoni causano il corpo a trattenere il sodio. Alcuni cambiamenti nello stile di vita, tra cui mangiare una dieta a sale inferiore e aumentare i livelli di esercizio, possono contribuire a ridurre i sintomi di gonfiore e ritenzione di liquidi in eccesso. Altre opzioni includono l’uso di progesterone naturale per gestire i sintomi.

Naturale progesterone

Il progesterone naturale può essere usato come sostituzione ormonale durante la menopausa, o per alleviare i sintomi di gonfiore associati alla sindrome premestruale. Il progesterone naturale è bio-identico al progesterone prodotto dal corpo umano. Ciò significa che ha la stessa struttura e non è sinteticamente fabbricato da aziende farmaceutiche. È derivato da fonti vegetali, e i produttori affermano che hanno pochi effetti collaterali rispetto al progesterone sintetico. Essi affermano inoltre che può ridurre i sintomi di gonfiore nelle donne.

Effetti collaterali

Il progesterone naturale è pensato per avere pochi effetti collaterali. Le donne possono verificarsi una maggiore stanchezza quando si utilizza il prodotto. La dose usata è importante perché si possono verificare sintomi di livelli di progesterone eccessivo se la dose è troppo elevata. Questi includono sintomi di gonfiore, depressione lieve e letargia. Si raccomanda di iniziare il trattamento con la dose più bassa possibile e aumentare gradualmente. Se si verificano questi effetti indesiderati, la dose può essere modificata.