Pasti consigliati per l’energia prima di un gioco di calcio

Una corretta alimentazione prima di una grande partita di calcio può significare una prestazione superiore. Avrai l’energia per rimanere forte attraverso entrambe le metà, evitando crampi alteranti del gioco e non ti senti piatti mentre giochi. Quello che si mangia nelle ore prima del gioco dipende dall’ora del giorno, dalle tue preferenze personali e da quanto tempo hai prima del tempo di gioco. Focus sui carboidrati per aumentare l’energia.

Composizione pasti

Se il tuo gioco è in anticipo o in ritardo, cerchi di alimentare circa tre ore in anticipo, con un pasto soddisfacente. Il pasto dovrebbe contenere carboidrati per lo più facilmente digeriti, che si traducono in energia, così come piccole quantità di grassi, fibre e proteine. Il grasso e la proteina digeriscono più lentamente, quindi non forniscono energia immediata. Troppa fibra può provocare disturbi digestivi, gonfiori e gas a causa del tempo di gioco – sintomi che sicuramente rallentano.

I pasti del campione

Se avete un gioco di mattina, provate il cereale con latte, pane tostato e succo d’arancia, uova strapazzate con una grande cialda e fragole, o un bagel con burro di arachidi e banana come opzioni per la colazione. Se il tuo gioco scenderà più tardi nel pomeriggio, il pranzo sarà il tuo ultimo pasto pre-partito. Avere un panino di tacchino su pane bianco con succhi di frutta e pretzelle, pasta con salsa di pomodoro con pane, o una generosa servire di riso con una piccola porzione di pollo e carote arrostite. Consenti alle tue preferenze personali di dettare quello che scegli – non soffocare un cibo che odia semplicemente perché è buono per te. Troverai inoltre, nel tempo, quali alimenti funzionano meglio per lo stomaco e la tua prestazione. Esperimento durante la formazione, però, non prima di un grande gioco. Un esperimento di pasto potrebbe causare problemi digestivi o una scarsa performance durante la concorrenza.

Tecniche di temporizzazione

Consumate il tuo grande pasto da 300 a 500 calorie da tre a cinque ore prima del tempo di gioco. Se hai meno tempo prima di giocare e hai bisogno di un pasto, scegli un pasto da 200 a 300 calorie che è facile da digerire. Le opzioni includono l’insalata di frutta con una manciata di mandorle, yogurt con uva passa, cracker di graham e succo o un bar di energia. Se hai rimandato il pasto fino ad un’ora prima dell’inizio, un pasto da 100 a 200 calorie è più sicuro. Per questo, dovrà bastare un bar di cereali, una banana o anche una bottiglia di bevande sportive.

Mantenere una buona nutrizione

Mangiare un pasto di qualità pregame non compenserà scelte nutrizionali scadenti nei giorni e nelle settimane che conducono alla partita. I pasti ricchi di carboidrati consumati nei giorni precedenti il ​​tuo gioco riempiono i depositi di glicogeno – una fonte di energia – nei tuoi muscoli. Chiamate questi negozi durante la riproduzione continua sul campo. Una corretta alimentazione durante l’allenamento consente di sfruttare al meglio ogni sessione in modo da creare una solida base da cui è possibile tirare durante una partita.