L-tirosina per la perdita di peso

L’aminoacido L-tirosina è un componente che aiuta nella capacità del tuo cervello di creare neurotrasmettitori come la dopamina. L-tirosina si suppone per aiutarti a perdere peso aumentando il metabolismo, anche se non c’è alcuna prova per sostenere l’affermazione, secondo l’Università di Maryland Medical Center.

Teorie e speculazione

Nel suo libro, “Brink’s Bodybuilding Revealed”, Will Brinks afferma che non vi è alcuna prova che L-tirosina aiuta a perdere peso, ma dice che gli studi hanno dimostrato che può aiutare a sopprimere l’appetito quando usato in combinazione con i prodotti di perdita di peso contenenti caffeina, efedrina o fenilpropanolammina . Tuttavia, la Food and Drug Administration ha proibito la fenilpropanolamina da prodotti over-the-counter a causa del rischio di ictus. Sulla base di studi condotti su ratti, la tirosina L può migliorare il tuo senso di benessere quando limiti l’assunzione calorica, secondo Claude Bouchard e George A. Bray, redattori del “Handbook of Obesity: Applications Clinical.

La linea di fondo

Non vi è alcuna prova definitiva che L-tirosina possa aiutare a perdere peso. L’aminoacido può svolgere un ruolo di supporto nella routine di perdita di peso, ma la tirosina non dovrebbe essere la pietra angolare del tuo piano. Il modo migliore per perdere peso è quello di ridurre le calorie in modo da bruciare più di quanto si consuma, secondo la Cleveland Clinic. L’esercizio è anche fondamentale per il successo.