I muscoli utilizzati in un passo di manubrio

L’esercitazione del dumbbell stepup è un allenamento efficace che punta diversi muscoli nelle gambe, schiena e addome. L’esercitazione mira principalmente ai muscoli, come sinergizzatori o come stabilizzatori durante l’esercizio. È inoltre possibile eseguire stepup senza manubri, ma utilizzando i pesi aumenta la resistenza e il carico di lavoro per i muscoli.

Esecuzione

Esegui l’esercizio di step-step con una pedana sollevata o una panchina e due manubri. Maggiore è la piattaforma, più è la mossa. Eseguirlo in piedi davanti alla piattaforma e poi salirlo con il piede destro. Spingete poi con la gamba sinistra e portatela accanto al piede destro sulla piattaforma. Dopo una breve pausa, scendi con la gamba sinistra, seguita dalla gamba destra. Ripetere l’esercizio con la gamba opposta che porta.

Natiche

Un obiettivo primario di stepup dumbbell è il muscolo massimo gluteus situato nelle vostre natiche. Gluteus maximus è il muscolo maggiore nel tuo culo e funzioni nell’estensione, nella rotazione, nel rapimento e nell’addotazione dei fianchi. Durante l’esercizio di step-up, il gluteus maximus lavora per estendere l’anca.

cosce

Lo stepup riguarda soprattutto i quadricipiti, situati sulla parte anteriore delle cosce. Quads è costituito da quattro muscoli chiamati il ​​femore rectus e il vastus lateralis, intermedius e medialis. Quadi funzionano nell’estensione del ginocchio e nella flessione dell’anca durante l’esercizio di step-up. I stepup mirano anche un muscolo adductor magnus nella coscia interna come sinergizzatori o un muscolo che aiuta a realizzare il movimento. Il magnus dell’adduttore è uno dei tre muscoli dei tuoi adduttori interni della coscia. Funziona nell’addizione, nella flessione, nell’estensione e nella rotazione dell’anca. Durante il passo, il magnus dell’adduttore lavora per estendere e flettere i fianchi.

vitelli

Il tiraggio dumbbell sinergicamente si rivolge a due muscoli nei tuoi vitelli. Il gastrocnemius si trova sul retro del tuo vitello e si compone di due muscoli chiamati teste mediali e laterali, mentre il sole è sotto il tuo gastrocnemi. Entrambi questi muscoli funzionano nella flessione plantare, o che estendono la caviglia. Il gastrocnemius funziona anche nella flessione del ginocchio.

L’esercizio di step-up impegna molti altri muscoli come stabilizzatori, tra cui i polpacci sulla schiena delle cosce, l’erpice spinae nella schiena, il trapezio sulla parte superiore della schiena, il minimo gluteus e il massimo sulle zampe, obliqui e addominali retto sull’addome e levator Scapole sul collo. I muscoli dello stabilizzatore si contraggono senza un significativo movimento per mantenere la postura durante l’esercizio.

stabilizzatori