È la proteina di soia isolare bene o male?

I produttori di proteine ​​di soia isolano, un integratore ad alto contenuto proteico che viene in forma polvere, lo promuove come aiuto per ottenere muscoli e migliorare la composizione del corpo. Questo supplemento proteico a base di pianta fornisce tutti gli aminoacidi essenziali necessari per riparare la costruzione e mantenere i tessuti del corpo, secondo l’Università dell’Illinois. Consultare un medico prima di utilizzare eventuali integratori.

Come integratore a basso contenuto calorico, l’isolamento della proteina di soia può aiutarti a scaricare alcuni chili in eccesso. Ogni porzione contiene 120 calorie, che comprende solo il 6 per cento della dose giornaliera consigliata di 2.000. È possibile bruciare facilmente le 120 calorie con esercizi, come una jogging di 12 minuti o una sessione di nuoto di 14 minuti.

Secondo la Food and Drug Administration, consumando 25 grammi di proteine ​​di soia al giorno può ridurre il rischio di malattie cardiache. Quattro once di tofu duro contiene 13 grammi di proteine ​​di soia, un hamburger di soia contiene circa 10 a 12 grammi e 8 once di latte di soia contengono 10 grammi. Tuttavia, quando si mangia 25 grammi di proteina di soia si consumano 45 milligrammi di isoflavens. La Pennsylvania University College of Agricultural Sciences riferisce che il contenuto di estrogeni debole di isoflavine può aumentare il rischio di cancro se consumi più del limite superiore sicuro di 100 milligrammi al giorno. Cinquantacinque grammi di proteine ​​di soia contengono 99 milligrammi di isoflavine.

La rimozione di carboidrati durante la lavorazione aumenta il contenuto proteico dell’isolato di proteine ​​di soia, rendendolo una buona scelta per le diete a basso contenuto di carboidrati. I carboidrati forniscono energia per lo sport e altre forme di esercizio fisico, che li rende una parte importante di una dieta sana. Quando si utilizza un integratore di proteina di soia, aggiungere alimenti contenenti carboidrati, come frutta, verdura e cereali integrali.

Gli integratori proteici, incluso l’isolamento delle proteine ​​di soia, non contengono fibre a meno che il produttore dell’alimento non lo aggiunga durante la lavorazione. Poiché la fibra favorisce i sentimenti di sazietà, l’isolamento della proteina di soia senza fibre non può lasciarti sentire pieno, il che potrebbe limitare l’efficacia nei piani di perdita di peso. L’isolamento della proteina di soia contiene 1,5 grammi di grasso per servire senza grassi saturi. Troppi grassi saturi possono aumentare il rischio di malattie cardiache.

calorie

Servire consigliato

Contenuto di carboidrati

Fibra e grasso contenuto