Come stendere una camicia in senso longitudinale

Prendendo una camicia arrossata dall’essiccatore è scoraggiante. Prima di decidere di utilizzarla come uno straccio o di toglierla, prova a estendervi per la lunghezza innanzitutto. Le camicie di cotone, lana e cashmere sono più probabili che si estendono di seta, poliestere, rayon o acrilico, ma indipendentemente dal tipo di tessuto, vale la pena provare a estenderlo prima di lanciare.

Riempire una vasca o un lavandino con acqua fredda. Mescolare ¼ tazza di balsamo per capelli nell’acqua.

Posare la camicia piatta in cima all’acqua, quindi utilizzare le mani per spingere la camicia in acqua in modo che sia sommerso. Ciò consente di condizionare tutte le fibre. Evitate di ingrassare la camicia e gettarla nell’acqua. Questo mantiene il condizionatore di raggiungere tutte le fibre.

Immergere la camicia per 15 minuti. Scolare l’acqua dal lavandino o dalla vasca, rimuovere la camicia e spremere l’acqua delicatamente. Sostituire il lavello o la vasca con acqua pulita e fresca e immergere la camicia per altri cinque minuti per risciacquare il condizionatore.

Scolare nuovamente la vasca o il lavandino e strizzare la camicia per rimuovere il più possibile l’acqua. Posare due o tre teli da bagno spessi sul pavimento o sul bancone, quindi posare la camicia piatta sulla pila di asciugamani.

Mettere una mano alla scollatura per tenere la camicia in posizione. Usa l’altra mano per abbassare l’orlo inferiore e allungare la camicia finché non è la dimensione desiderata. Lasciare la camicia sulla pila di asciugamani per asciugare l’aria.

Se la camicia deve essere allungata, immergere la camicia in acqua e appendere su un appendiabiti nella doccia per gocciolare. Il peso dell’acqua allungherà la camicia in senso longitudinale.